Permessi occupazione suolo pubblico con ponteggi a Milano

Ti servono permessi per ponteggi a Milano?

Devi occupare il suolo pubblico nella città di Milano e non sai da dove iniziare per richiedere i permessi? Ovviamente devi ottenere il Permesso di Occupazione Suolo Pubblico.

Nello specifico per ristrutturazioni o rifacimenti di facciate di palazzi dovrai richiedere il permesso per posizionare i ponteggi per un periodo di tempo medio/lungo.

La domanda va inoltrata al Comune, per via telematica o a mano. Sarà l’Ufficio competente del Comune a rilasciare i permessi. In questo articolo cercheremo di darvi delle indicazioni chiare e semplici per inoltrare a domanda.

Ovviamente contestualmente alla domanda prendete contatti con una ditta di noleggio ponteggi.

Se abitate a Milano l’apposito ufficio è l’Area Occupazione Suolo.

Dove presentare la domanda?

La domanda, in originale e in copia, va accompagnata da un bollo.

L’Unità di  Occupazione Suolo Pubblico si trova a Milano al primo piano di Largo De Benedetti 1.

L’ufficio è aperto dal lunedì al giovedi tutte le mattine dalle 9 alle 12

Le spese istruttorie, documentate da ricevuta di pagamento, sono a carico di chi presenta la domanda. Occorre dimostrare

Quanto costa inoltrare la domanda?

Il Comune di Milano prevede le seguenti voci di costo:

  • Spese istruttorie di 50€
  • num.2 Marca da bollo da 16€ ciascuna
  • Canone di occupazione come previsto da Regolamento Cosap;

Numeri Utili

Potete contattare l’ufficio ai numeri: 02/88467583 – 02/88445865

Leggete l’approfondimento sul sito ufficiale del Comune di Milano: https://www.comune.milano.it/servizi/occupazione-temporanea-di-suolo-pubblico

Vedi Anche  Guida per applicare lo stucco veneziano